Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salernitana, Lotito riprende i tifosi sul tema abbonamenti: “Non hanno rispettato i patti”

Scritto da Redazione il 4 settembre 2015 in Calcio,Evidenza,Salernitana,Sport. Stampa articolo

lotitoArrabbiato e non poco. Claudio Lotito interviene a gamba tesa e richiama i suoi tifosi a poche ore dal derby con l’Avellino. Non sulla prevendita per la gara di domenica (all’Arechi saranno ventimila circa) ma sul dato degli abbonamenti, stoppatosi ieri a quota 5200, dati che non fanno sorridere, dopo la richiesta di avere almeno diecimila fedelissimi per la stagione del ritorno in B. Così, attraverso le colonne del quotidiano “Il Mattino”, il patron granata ha manifestato tutto il suo malcontento. “Quanti sono gli abbonamenti? Cinquemila? Bé, siamo al livello di due stagioni fa quando, al ritorno in Prima Divisione, arrivammo più o meno intorno a questa cifra per cui la conclusione viene da sé: non sono contento perché ne avevo chiesto il doppio, in ragione di un patto che era stato stipulato con i tifosi. Come dico sempre, pacta sunt servanda, ma in questo caso siamo in presenza di un contratto che solo una parte ha onorato. La prevendita sta andando bene, per cui ogni conclusione è rimandata – prosegue il patron – Vediamo quanti spettatori ci saranno domenica e quanti nelle prossime partite. Nelle ultime due gare della scorsa stagione c’erano più di ventimila spettatori sugli spalti. Vediamo quanti ce ne saranno in questo campionato. La società ha fatto ciò che doveva, i tifosi, per quanto concerne gli abbonamenti, non hanno rispettato i patti”.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA