Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Cava de’ Tirreni, truffe e scippi: anziani nel mirino dei malviventi

Scritto da Redazione il 4 settembre 2015 in Costa d'Amalfi,Cronaca,Evidenza,Territorio. Stampa articolo

furto-portafogliCava de’ Tirreni. Sono sempre più frequenti episodi di scippi e truffe, domestiche e non, a danno di anziani, nel salernitano.

Due casi si sono verificati appena ieri mattina a Cava de’ Tirreni – uno in centro e l’altro in una villetta della frazione di Pregiato -, e hanno visto la messa in pratica, da parte dei truffatori, di un nuovo metodo di azione.

Come si legge sul quotidiano La Città, lo sventurato anziano, entrato nel mirino dei malviventi, è stato bloccato in strada in pieno giorno abbracciato da una presunta conoscente, che poi si scusa per aver sbagliato persona, allontanandosi imbarazzata.

Intanto, la donna ha avuto tempo e modo di sottrargli con gesto abile e furtivo il portafogli.

Questo è accaduto alla prima vittima, mentre la seconda è riuscita a non farsi abbracciare e, quindi, a evitare il furto.

Le forze dell’ordine, in seguito alle segnalazioni, sono sulle tracce della responsabile.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA