Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salernitana, squadra a lavoro in vista del Brescia. Buone notizie da Eusepi

Scritto da Redazione il 8 settembre 2015 in Calcio,Salernitana,Sport. Stampa articolo

tifosi-salernitana-buonaDi nuovo sul campo. Suona la carica Vincenzo Torrente, dopo il 3-1 nel derby che ha fatto iniziare col sorriso il campionato alla sua Salernitana. Il tecnico di Cetara ha radunato la squadra questa mattina al “Volpe”, chiedendo ai suoi uomini di dimenticare il match di domenica scorsa ed iniziare a pensare solo al Brescia, avversario ostico da affrontare sabato scorso. I granata impiegati nel derby vittorioso contro l’Avellino hanno svolto un lavoro in palestra seguito da un lavoro di potenziamento aerobico. Il resto della squadra ha invece svolto partite a pressione seguito seguite da un lavoro aerobico. Erano assenti Thomas Strakosha, ritornato in nazionale, e Umberto Eusepi. L’attaccante, uscito malconcio dal derby dell’Arechi, si è sottoposto ad una risonanza magnetica che ha escluso il coinvolgimento legamentoso a carico della caviglia destra. L’atleta si sottoporrà per alcuni giorni a sedute fisioterapiche prima di riprendere gli allenamenti con la squadra. Domani alle ore 15:00 gli uomini di Vincenzo Torrente svolgeranno una sgambatura in famiglia contro la formazione Berretti presso il campo sportivo in località Cioffi a Eboli. L’allenamento si svolgerà a porte chiuse.

Intanto c’è da registrare la pesante ammenda inflitta dal Giudice Sportivo ai danni del club campano. Sanzione di ben diecimila euro per “per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato nel settore dei sostenitori della squadra avversaria alcuni petardi e fumogeni; per avere lanciato nel recinto di giuoco numerosi oggetti (lattine, accendino ecc) che sfioravano un calciatore avversario e gli Ufficiali di gara; per avere, infine, nel proprio settore acceso numerosi fumogeni e fatto esplodere tre petardi; sanzione attenuata ex art. 14 in relazione all’art.13, comma1 lett. a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza”.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA