Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salernitana, i convocati per Brescia: out solo Eusepi. Torrente: “Vogliamo fare bene”

Scritto da Redazione il 11 settembre 2015 in Calcio,Evidenza,Salernitana,Sport. Stampa articolo

eusepi_salernitanaTutti arruolabili o quasi. Partirà in questa minuti la Salernitana verso la destinazione Brescia, in vista dell’importante sfida di domani. Al Rigamonti la squadra campana proverà a dare continuità alla bella vittoria all’esordio con l’Avellino con ben venticinquemila tifosi presenti sugli spalti dell’Arechi. Nella rifinitura di questa mattina, Torrente ha caricato a mille i suoi, ripassando più volte sia i movimenti difensivi che offensivi. Tutti in campo tranne Umberto Eusepi, out per l’infortunio alla caviglia e con rientro in programma già per la sfida di settimana prossima con lo Spezia. Torrente verosimilmente confermerà in nove undicesimi della squadra messa in campo sei giorni fa, con Coda al posto dell’indisponibile Eusepi e il ballottaggio Moro-Bovo in mezzo al campo. Assente dalla lista dei convocati anche Terracciano, portiere attualmente del Catania ma ancora alle prese con difficoltà burocratiche prima di passare in maglia granata.

Attraverso un breve video pubblicato dalla società granata sul proprio sito internet, Vincenzo Torrente ha presentato la gara di domani. Una gara ostica, da vincere per continuare a restare in vetta. “Domani ci aspetta una gara difficile, contro un avversario all’esordio in casa, con giovani di qualità e che a Cesena non ha demeritato. Noi però vogliamo dare seguito al successo sull’Avellino, migliorando sul piano tecnico-tattico soprattutto nelle ripartenze che negli inserimenti senza palla.

Condizioni del gruppo? Sono tutti pronti tranne Eusepi. Al suo posto ci sarà Coda, calciatore dalle qualità importanti messe in mostra sia in A che in Lega Pro. Lui come Gabionetta e Donnarumma possono fare davvero tanto quest’anno.

Tifosi? E’ giusto che sognino. La nostra ambizione resta la salvezza, ma ora concentriamoci gara per gara, con la consapevolezza di essere una squadra importante che può dire davvero tanto”.

Sabato Romeo

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA