Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Ospedale Sapri, medico torna dalla ferie e reparto riapre: disagi e dissensi

Scritto da Redazione il 15 settembre 2015 in Evidenza,Golfo di Policastro,Ospedali,Sanità,Territorio. Stampa articolo

ospedale_di_sapri_Sapri. Il ritorno dalle ferie del dottor Marco Martorano ha sancito la riapertura delle porte del reparto di Gastroenterologia ed Endoscopia, dopo dieci giorni di chiusura forzata.

Ora si contano decine di pazienti in fila per effettuare visite e consulenze.

Martorano, dopo il trasferimento della dottoressa Gravina, è il solo a gestire un reparto che, a questo stato, dà chiari segnali di malfunzionamento, tanto da sfociare, come è accaduto negli ultimi giorni, nella totale interruzione del servizio. 

Durante l’assenza del dottore Martorano, infatti, centinaia di utenti, provenienti anche dalla Basilicata e dalla Calabria, sono stati costretti a recarsi presso altre strutture, molto più distanti, come quella di Vallo della Lucania.

La locale assemblea di Cittadinanzattiva aveva già richiesto l’intervento del commissario dell’Asl di Salerno, Antonio Postiglione, e del governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ai quali lo stesso sindaco di Sapri, Giuseppe Del Medico, ha inviato una segnalazione, al fine di far fronte a una situazione diventata insostenibile, nonché fonte di disagi ingestibili.

Allo stesso tempo, il Tribunale del Malato di Sapri ha richiesto di incrementare il personale medico, almeno di un’unità, e il trasferimento del reparto in locali più idonei.

 

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA