Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Gelbison, primo hurrà stagionale. De Luca e Giordano stendono la Sarnese

Scritto da Redazione il 21 settembre 2015 in Calcio,Sport. Stampa articolo

stemma_del_gelbison_calcio_1Tre punti d’oro. Inizia a muovere la propria classifica la Gelbison di mister Logarzo. Dopo due sconfitte consecutive, arriva finalmente la prima vittoria per i rossoblu, abili nel superare tra le mura amiche la Sarnese con un 2-0 all’inglese. Gara controllata dai cilentani, nonostante la presenza di un rivale in grande spolvero in questo avvio. Le reti però di De Luca prima e Giordano poi stendono gli ospiti permettendo così alla Gelbison di poter festeggiare la prima vittoria in questo lunghissimo campionato.

Logarzo schiera subito dal primo minuto i due nuovi arrivi: Rabbeni e Caso guidano l’attacco in compagnia di De Luca. Prima da titolare per Di Filippo, preferito a Spicuzza. La prima chance è per Savarese che impegna direttamente da calcio piazzato il portiere rossoblu. I locali però provano a portarsi in vantaggio ma i tentativi di Caso e Rabbeni non gonfiano la rete. Al 17′  i brividi sono tutti per la difesa locale: mischia in area, Savarese riesce a concludere in porta trovando però un super Di Filippo. Due minuti dopo la Gelbison passa: nuovo caos questa volta nell’area opposta con De Luca che, con un tiro potente, fa esplodere i tifosi del “Morra”. Al 28′ i cilentani avrebbero l’occasione di raddoppiare ma De Luca manda a lato un calcio di rigore. Nel finale di tempo protagonisti sia Di Filippo che Pastore, bravi a smanacciare i tentativi di Fontanarosa e Ferrara.

La ripresa parte su ritmi non altissimi, complice anche il gran caldo che mette in difficoltà i calciatori in campo. Nemmeno la girandola di cambi scuote le due squadre. Per vedere la prima chance da gol bisogna aspettare fino al 71′ quando Di Filippo blocca un tentativo su punizione degli ospiti, deviato dalla barriera. Al 73′ arriva il due a zero: Santonicola batte un corner, la deviazione di De Luca trova Sorrentino, che però nulla può sul tap-in di Giordano. Il match si chiude qui, con l’espulsione di Ianniello pochi istanti prima del triplice fischio finale.

GELBISON: Di Filippo, Marmoro, Parisi, Cammarota, Giordano, Caso, Santonicola, Pecora (dal 77′ Bovi), De Luca, Ferrara (dal 71′ Albino), Rabbeni (dall’87’ Tulimieri). A disposizione: Spicuzza, Cassese, Iorio, Grimaudo, Criscuolo, Torraca. Allenatore: Logarzo.

SARNESE: Sorrentino, Gabbiano, Loreto, Miccichè, Pastore, Fontanarosa, Savarese, Di Capua (dal 64′ Iovine), Simonetti, Di Palma (dal 68′ Imparato), Ianniello. A disposizione: Baietti, Viscovo, Catalano, Nasto, Lancella, Balzano, Salvato. Allenatore: Siriga.

ARBITRO: Stefano Lorenzin di Castelfrano veneto.

Reti: 19′ De Luca, 73′ Giordano.

Espulsi: Ianniello.

Sabato Romeo

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA