Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Assenteismo al Ruggi: i nomi dei dipendenti coinvolti

Scritto da Redazione il 29 settembre 2015 in Cronaca,Evidenza,Salerno,Territorio. Stampa articolo

Ospedale_San_Leonardo_Salerno. Continuano le indagini della Guardia di Finanza in merito ai casi di assenteismo dei dipendenti dell’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona. 

In base alla misura interdittiva, i sanitari coinvolti nel caso non si possono presentare sul posto di lavoro, ma invece ieri mattina 3 di loro, la caposala del reparto di Otorinolaringoiatria, Carmela Di Paolo, l’infermiere Enrico Severino e il sindacalista Carmine De Chiaro, si sono presentati in ospedale e sono stati immediatamente allontanati.

Gli uomini delle Fiamme Gialle, grazie alle immagini delle telecamere, hanno individuato i dipendenti che solitamente timbravano i cartellini per i colleghi assenteisti; si tratta di Enrico Severino, Francesco Fasano, Antonio Criscuolo e Lucia Grillo (quest’ultima indagata a piede libero).

Secondo le indagini, invece, i dipendenti che si allontanavano dall’ospedale e che godevano appieno del meccanismo di truffa sono Carmela Di Paolo, Maria Luisa Palo di Montecorvino Pugliano, Santo Pepe, il sindacalista Carmine De Chiaro di Mercato San Severino, Elena D’Ambrosio, Ciro Cuciniello e Luisa Gargano (per la quale il gip ha respinto la misura cautelare); sono accusati di truffa ai danni dello Stato e false attestazioni nell’utilizzo del badge.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA