Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Le prescrivono farmaco sbagliato e muore: chiesto un anno di reclusione per i medici

Scritto da Redazione il 29 settembre 2015 in Cronaca,Evidenza,Salerno,Territorio. Stampa articolo

Ospedale_Ruggi_infermieri_corsiaSalerno. La Procura ha chiesto un anno di reclusione per i medici Michele Guglielmi, Antonio Casciello della Clinica Tortorella che hanno erroneamente prescritto un farmaco a Vania Castagna Incutti, morta poco dopo essere stata dimessa dall’ospedale. 

Nel maggio 2009 la donna, affetta da una patologia cardiaca, per nove giorni si sottopone ad esami ed accertamenti presso la Clinica Tortorella. In seguito ai risultati degli esami. il 3 giugno 2009 la donna venne dimessa e le fu prescritto un farmaco. Pochi mesi dopo, a settembre, la donna si aggravò e poi morì.

In seguito alla morte della donna è emerso che il farmaco che le era stato prescritto non solo era controindicato, ma prevedeva un’autorizzazione scritta da parte della paziente che non c’è mai stata.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA