Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Albanella, “Siamo Albanella” e “Rinnovamento Democratico” per un rinvio del Consiglio straordinario

Scritto da Redazione il 8 ottobre 2015 in Piana del Sele,Territorio. Stampa articolo

AlbanellaI Gruppi Consiliari “ Siamo Albanella” e “ Rinnovamento Democratico” esprimono il proprio disappunto per le modalità con le quali è stata fissata la convocazione del Consiglio Comunale straordinario di Albanella per il giorno 9 Ottobre 2015 alle ore 10.30 L’orario di convocazione è oggettivamente contrastante con i prevedibili impegni professionali dei singoli Consiglieri e potrebbe costituire causa ostativa alla doverosa partecipazione all’Assise Comunale. Pur non volendo indugiare in banali polemiche o superflue “dietrologie”, i Gruppi Comunali di Opposizione ritengono che simili atteggiamenti rimarcano, una volta di più, la scarsa considerazione che questa Amministrazione rivolge ai meccanismi della democrazia e della partecipazione popolare .

I gruppi consiliari “ Siamo Albanella” e “ Rinnovamento Democratico”, nel tentativo di evitare il grave vulnus in tal modo inferto alle prerogative dei Consiglieri Comunali e al diritto di partecipazione popolare alla pubblica Assemblea, e in considerazione che non sussistono reali cause di forza maggiore tali da rendere immodificabile l’orario di convocazione, hanno richiesto un rinvio di poche ore del Consiglio Comunale. A tutt’oggi la suddetta richiesta è rimasta inevasa.

“Siamo Albanella” e “Rinnovamento Democratico” prendono atto della volontà di questa Amministrazione di rinunciare a qualunque atteggiamento di comprensione anche di ragioni oggettivamente evidenti e, pertanto, annunciano la propria decisione di non partecipare alla seduta del Consiglio Comunale del 9 Ottobre 2015 invitando il Presidente del Consiglio Comunale, l’ Amministrazione Comunale, e i colleghi Consiglieri di maggioranza, ad avere un atteggiamento più consono al proprio ruolo e più responsabilmente compreso dei diritti delle minoranze. In aggiunta alle ragioni fin qui evidenziate, e in relazione all’Ordine del Giorno del Consiglio Comunale, Siamo Albanella e Rinnovamento Democratico non possono che far rimarcare che siamo giunti, in circa un anno, alla stipula della terza convenzione consecutiva per la gestione associata dei servizi di Segreteria a riprova della inadeguatezza e superficialità di questa Amministrazione Comunale

Albanella, 08/10/2015

FIRMATO

Consigliere Comunale Avv. Fabio Lanza

Consigliere Comunale Rosolino Bagini

 

COMUNICATO STAMPA DEI GRUPPI CONSILIARI DI “SIAMO Albanella” e di “Rinnovamento Democratico”

 

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA