Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Muore dopo operazione all’anca: a giudizio medici ed infermieri del Ruggi

Scritto da Redazione il 10 ottobre 2015 in Ambiente,Cronaca,Evidenza,Salerno,Territorio. Stampa articolo

l43-ospedale-ruggi-aragona-130218134928_bigSalerno. Rinviati a giudizio 5 sanitari, tra medici ed infermieri, che nel 2014 curarono Antonia Avallone presso l’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona di Salerno.

La donna fu sottoposta ad un’operazione chirurgica nel reparto di ortopedia e morì 45 giorni dopo l’intervento.

Secondo l’accusa, i sanitari avrebbero sottovalutato un’infezione alla protesi e l’avrebbero dimessa anzitempo, facendole avviare un percorso di riabilitazione presso un centro specializzato dove però la donna è morta poco dopo una settimana da quando vi era entrata.

 

 

 

 

 

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA