Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Notte di pioggia mette in ginocchio l’Agro

Scritto da Redazione il 11 ottobre 2015 in Agro Nocerino,Cronaca,Evidenza,Territorio. Stampa articolo

20140325_maltUna notte, quella appena trascorsa nel territorio dell’Agro, all’insegna di piogge abbondanti, che hanno causato numerosi disagi.

A Nocera Inferiore, tra Corso Vittorio Emanuele e Piazzetta Pagliara, l’acqua ha invaso le strade e i tombini sono saltati.

Il Sindaco di Nocera Inferiore ha disposto per oggi la chiusura del cimitero.

Il torrente Solofrana è risultato in piena nei pressi del Liceo “Vico”, in via Cabrera.

Nuovi allagamenti anche a Pagani, nella centralissima via Cesarano.

A Scafati l’acqua ha addirittura sommerso alcune auto in sosta, da San Pietro a via Roma.

 

Così anche all’incrocio di via Cesare Battisti, via Alcide De Gasperi e via Martiri D’Ungheria, nei pressi della stazione della circumvesuviana. Paralizzate alcune corse dei treni. 

Non sono mancanti disagi tra Angri, Sant’Egidio del Monte Albino e San Marzano per l’esondazione del Rio Sguazzatorio, in località Avagliana, nei pressi della confluenza del Sarno nella “ciampa di cavallo”.

A Sant’Antonio Abate ha esondato il Marna.

Allagata anche via Scafati.

 

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA