Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Cava, inseguito da un uomo armato di coltello: 40enne si rifugia in Chiesa

Scritto da Redazione il 19 ottobre 2015 in Costa d'Amalfi,Cronaca,Evidenza,Territorio. Stampa articolo

polizia-di-statoCava de’ Tirreni. Un litigio scaturito da motivi legati al cane di uno dei due è bastato perché tra un 40enne e un 50enne si passasse dalla parole alle mani.

Ad avere la peggio il 40enne, inseguito dal rivale armato di coltello e aggredito a suon di pugni, che si è rifugiato in una Chiesa vicina.

Il Parroco di Passiano, la località cavese dove si è verificato il fatto, don Vincenzo, ha nascosto l’uomo in fuga in sagrestia.

L’altro è entrato in parrocchia spaventando i fedeli e, in seguito, si è scagliato anche contro gli agenti di Polizia, intervenuti sul posto.

L’uomo è stato arrestato, mentre, il 40enne è stato soccorso dai sanitari del 118 per curare alcune ferite non gravi.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA