Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Tumore diagnosticato a Papa Francesco: il medico è indagato per mazzette al Ruggi di Salerno

Scritto da Redazione il 22 ottobre 2015 in Cronaca,Evidenza,Salerno. Stampa articolo

Papa-Francesco1Salerno. Ieri il Quotidiano Nazionale ha pubblicato la notizia shock, subito smentita dalla Santa Sede, secondo la quale Papa Francesco avrebbe un tumore al cervello.

Il Pontefice sarebbe in cura dal medico giapponese Takanori Fukushima, neurochirurgo 70enne, coinvolto però in un ‘inchiesta della Procura di Salerno su un giro di mazzette all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno.

Secondo l’accusa, infatti il medico avrebbe chiesto denaro a pazienti per dimezzare i tempi di attesa per le operazioni effettuate presso il nosocomio salernitano. Oltre al medico giapponese, sono indagati il primario Luciano Brigante, accusato di concussione, il direttore di neuroscienze, Renato Saponiero, e il neurochirurgo Gaetano Liberti della clinica “San Rossore” di Pisa.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA