Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Sala stampa, Torrente: “Prestazione d’orgoglio”. Rossi: “Pari importante”

Scritto da Redazione il 24 ottobre 2015 in Calcio,Salernitana,Sport. Stampa articolo

salernitana-ternana 833Termina uno a uno la sfida verità per la Salernitana e per Vincenzo Torrente, nell’occhio del ciclone dopo le tre sconfitte consecutive. Un pari giusto, commentato così dal trainer granata in sala stampa. “Giocavamo contro una squadra forte, fisica. Abbiamo pagato il grande sforzo fatto in campo. Resta però la grande prestazione della squadra, contro una compagine in un momento di forma importante. E’ stata una vera e propria prova di carattere, dominando per un’ora nonostante la loro forza che poi si è manifestata nel finale. Sono soddisfatto per questo pari che mi sembra giusto per quanto visto in campo. La differenza sta proprio nei centimetri che loro avevano a disposizione. 

Pareggio d’oro? Serviva una prestazione positiva unita al risultato che ti permette di lavorare con più serenità. La squadra ha voluto questo risultato fortemente ed ora andremo alla ricerca della continuità.

Attaccanti? I numeri parlano chiaro ma oggi Coda ha fatto bene. E’ in crescita, finendo la gara finalmente anche al top. Ha lottato, ha attaccato la profondità, ha preso il palo ma questo è un premio per il suo impegno.

Troianiello? Ha fatto bene e sono felice per la sua prestazione perchè ha dimostrato di stare meglio.

Pochi ricambi? Avevo a disposizione i ragazzi per fare dei cambi. Ho risparmiato Gabionetta perchè non aveva più benzina e ho scelto Perrulli per provare a dare un pizzico di qualità. Poi ho puntato su Franco per sostituire Schiavi, cercando di non perdere centimetri in area vista la loro bravura sui calci piazzati”.

Felice del risultato anche Andrea Rossi, terzino dei granata. “Abbiamo sofferto negli ultimi dieci minuti, soprattutto quando hanno cercato di sfruttare le doti di Djuric. Per me resta una grande partita contro un avversario fortissimo. Resta il rammarico per il gol subito, senza avere nessuna paura di perderla anzi provando addirittura a vincerla”.

Rammarico invece per Maurizio Lanzaro, vicinissmo al gol del 2-0 ma orgoglioso per la prova dei suoi. “Oggi si è vista una grande Salernitana contro un grande avversario. Abbiamo dimostrato le nostre capacità e ora andremo  a Lanciano per recuperare i punti persi oggi. Credo però che il pareggio sia giusto anche perchè il Cesena ha fatto bene

Infortuni? Sono stati per ora tutti traumatici. Certo, il sintetico può incidere ma non credo sia quello il motivo. Dobbiamo restare uniti, in questo momento fatto di tanti infortuni. Siamo in emergenza, dobbiamo adattarci tutti. Il mister mi sta schierando terzino, ruolo non proprio mio ma nel quale proverò a dare il meglio di me.

Empereur? Sta dimostrando di essere un ragazzo di grandissima prospettiva”.

Sabato Romeo

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA