Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Un asteroide sfiorerà la Terra nella notte di Halloween

Scritto da Redazione il 27 ottobre 2015 in Rubriche. Stampa articolo

asteroideLa Nasa ha previsto che, il 31 ottobre alle 18,05 ora italiana, un asteroide, chiamato 2015 TB145 e con un diametro di 400 metri, sfiorerà la Terra e transiterà a 480mila chilometri, ossia 1,3 volte la distanza della Luna.

A tal proposito, l’astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope, ha osservato che “Non ci sono pericoli di impatto con il nostro pianeta perchè la distanza è di tutta sicurezza”, ma ha aggiunto che sarà una buona occasione per osservarlo da vicino.

La Nasa considera questo asteroide come uno dei migliori bersagli radar dell’anno: sono previste infatti osservazioni con i telescopi Green Bank e Arecibo in quanto il prossimo passaggio ravvicinato di un oggetto di dimensioni simili avrà luogo nel 2027 con l’asteroide 1999 AN10.

Lo scorso gennaio l’asteroide 2004 BL86 è passato vicino al nostro Pianeta, portando con sé una luna del diametro di circa 70 metri.

L’astrofisico ha inoltre rilevato che “Sarà un avvicinamento importante, al momento della minima distanza dalla Terra l’asteroide sarà molto luminoso, avrà magnitudine 10, cioè alla portata di un binocolo e di un piccolo telescopio amatoriale”.

Dall’Italia l’osservazione non sarà facile poiché l’oggetto risulterà molto basso all’orizzonte e la visione verrà disturbata dalla luce della Luna che avrà appena superato la fase di piena; tuttavia, nella notte che precede l’avvicinamento, tra il 30 e il 31 ottobre, Masi ha spiegato che “la luminosità dell’asteroide sarà di magnitudine 12 ma alla portata di un buon telescopio anche amatoriale del diametro compreso fra 15-20 centimetri” e ha consigliato di tentare l’avvistamento dopo le 23,00, quando 2015 TB145 si troverà tra le stelle della costellazione di Orione.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA