Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Controlli nella Valle dell’Irno: arresti e denunce

Scritto da Redazione il 28 ottobre 2015 in Cronaca,Evidenza,Territorio,Valle Irno. Stampa articolo

carabinieriA Castel San Giorgio, i Carabinieri della stazione locale hanno arrestato per furto aggravato un cittadino senegalese di 18 anni, che è stato bloccato subito aver sottratto 20 euro dalla cassa di un negozio.

A Fisciano, i militari della locale stazione Carabinieri, assieme al personale dell’Ente italiano tutela ambiente e legalità di Salerno, hanno deferito in stato di libertà per maltrattamento di animali un 76enne del luogo, trovato in possesso di quattro cardellini, tredici fringuelli, di cui tre accecati, ed un lucherino. I volatili, appartenenti a specie protette, sono stati affidati ad una struttura specializzata per la successiva liberazione.

Sono stati, inoltre, attuati posti di controllo lungo le principali arterie stradali della giurisdizione, deferendo in stato di libertà un 24enne di Mercato San Severino che è stato sorpreso alla guida della propria autovettura sprovvisto della patente di guida perché mai conseguita. Il veicolo, risultato non coperto dall’assicurazione obbligatoria, è stato  sequestrato.

Infine, stanotte, a Mercato San Severino, i Carabinieri della locale stazione, nel corso di specifico servizio finalizzato alla prevenzione di atti vandalici ai danni di istituti scolastici, hanno deferito in stato di libertà due studenti 16enni incensurati, che sono stati sorpresi all’interno dell’istituto “Publio Virgilio Marone”, mentre stavano versando della creolina nei corridoi. Le attività scolastiche stamane sono state sospese per consentire la bonifica della struttura.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA