Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Calvanico, l’Antimafia al Comune: indagati sindaco e funzionari

Scritto da Redazione il 30 ottobre 2015 in Cronaca,Evidenza,Territorio,Valle Irno. Stampa articolo

carabinieriCalvanico. I Carabinieri del nucleo investigativo del Comando Provinciale di Salerno stanno effettuando perquisizioni domiciliari a carico di 6 indagati nell’ambito di un’inchiesta della Direzione Distrettuale Antimafia di Salerno che investe il Comune di Calvanico.

Tra gli indagati figurano il primo cittadino Gismondi, l’ex vicesindaco Conforti e altri funzionari pubblici dell’Ente.

I reati contestati dagli inquirenti sono la concussione, l’abuso di ufficio, il favoreggiamento e la violenza privata: le indagini, coordinate dal Sostituto Procuratore Vincenzo Montemurro, riguarderebbero interferenze politiche su attività imprenditoriali, appalti e servizi pubblici al Comune.

 

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA