Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Sequestrata strada comunale tra Buccino e Salvitelle: costruita senza autorizzazioni

Scritto da Redazione il 3 novembre 2015 in Alburni,Cronaca,Territorio. Stampa articolo

forestale-controlliBuccino. Il personale del comando della Stazione Forestale di Buccino, in seguito alle indagini svolte su un appalto pubblico per la realizzazione di una strada intercomunale di collegamento tra Salvitelle e Buccino, ha sequestrato il cantiere lungo circa 260 metri e 3 mezzi meccanici usati dalla ditta appaltatrice che fa capo a un imprenditore di Palomonte.

Durante le attività investigative, le giubbe verdi hanno accertato che i lavori erano stati effettuati in assenza delle prescritte autorizzazioni in materia paesaggistico-ambientale in un’area con un bosco di specie quercine sottoposto a vincolo idrogeologico.

E’ stata, inoltre, constatata la mancanza di un direttore dei lavori nominato con le procedure previste dalla legge.

I lavori erano stati finanziati con i fondi dell’Unione Europea per un importo di oltre 2,3 milioni di euro.

In attesa di ulteriori sviluppi delle indagini, il titolare dell’impresa è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA