Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Pagani: custodia in carcere per due estorsori legati a clan cammoristici

Scritto da Redazione il 4 novembre 2015 in Agro Nocerino,Cronaca,Evidenza,Territorio. Stampa articolo

carabinieri-8730Pagani. Questa mattina, i Carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore, hanno eseguito a Pagani un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip del Tribunale di Salerno, su richiesta della Direzione distrettuale antimafia, nei confronti di due pregiudicati per tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso.

Il provvedimento restrittivo nasce da un’attività investigativa che ha permesso di accertare le responsabilità degli indagati in ordine a due tentativi di estorsione di stampo camorristico, avvenuti lo scorso settembre, ai danni del rappresentante legale di un istituto scolastico paritario con sede a Pagani per un importo di 10mila euro, a mezzo di dazioni periodiche, e dell’amministratore unico di una società che gestisce negozi di articoli per l’infanzia e giocattoli situati a Nocera Inferiore e Pagani per merce del valore di 600 euro e una somma di denaro non ben quantificata.

La condotta estorsiva è stata realizzata, peraltro, da soggetti considerati organici e contigui a clan cammoristici paganesi e già condannati per reati associativi.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA