Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Serie D, sorriso Gelbison. Agropoli battuto in casa

Scritto da Redazione il 23 novembre 2015 in Calcio,Sport. Stampa articolo

rabbeni_gelbisonUna vittoria, un pareggio e una sconfitta. La domenica di Serie D per le compagini salernitane è agrodolce. Perchè se la Gelbison batte in trasferta il Città di Scordia, l’Agropoli viene fermato in casa dal Reggio Calabria. Punto d’oro invece a Vibo Valentia per la Sarnese.

La prima di Egidio Pirozzi è da applausi. Nello scontro salvezza contro il Città di Scordia la Gelbison torna a casa con tre punti fondamentali, che la avvicinano sensibilmente alla zona playout. Di Caso e Rabbeni nel primo tempo i due gol che decidono il match.

Peggio va invece all’Agropoli, nel ritorno nel suo “Guariglia”. I delfini vengono battuti di misura da un Reggio Calabria in gran salute. Partita emozionante, risolta dall’ennesimo episodio a sfavore dei cilentani. Al 62′ un fallo di mano di Cardinale viene sanzionato con il penalty che fa infuriare il club campano (a farne le spese Gallo, espulso per proteste). Riva non sbaglia lasciando all’Agropoli i rimpianti e una classifica ora preoccupante.

Morale alto invece per la Sarnese, uscita indenne dalla trasferta di Vibo Valentia. Eppure per i granata la sfida con la Vibonese si era messa in salita, dopo lo svantaggio iniziale firmato Da Dalt. A sistemare le cose ci pensa però Fontanarosa, permettendo alla Sarnese di restare ancora nei quartieri alti di una classifica guidata sempre dalla Cavese capolista.

Sabato Romeo

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA