Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Cavese, rigori fatali in Coppa Italia

Scritto da Redazione il 26 novembre 2015 in Calcio,Sport. Stampa articolo

longo_caveseEsito sfortunato. S’interrompe il cammino della Cavese in Coppa Italia di Serie D. Ci pensano i rigori a bloccare i metelliani, sconfitti dall’Aversa Normanna nella sequenza dal dischetto dopo il perdurare per tutti i novanta minuti dello zero a zero iniziale. Di Bongermino l’unico errore, prima del gol decisivo realizzato da Amitrano.

Longo si affida alle seconde linee, risparmiando più di un titolare. A partire forte è l’Aversa di coach Chianese, con Diallo che al secondo minuto mette i brividi al pubblico di fede aquilotta, con un colpo di testa fuori non di molto. I casertani ci riprovano al 10′ ma, il colpo di testa di Guastamacchia non trova i pali di Cirillo. Al 28′ prova a rendersi pericolosa anche la Cavese ma, l’ottimo cross di Gazzaneo non trova pronto alla deviazione Bongermino. Poco prima dell’intervallo Cirillo deve volare sotto l’incrocio per togliere dall’angolo alto una punizione velenosa di Venditti.

La ripresa si apre con una Cavese che prova ad alzare i ritmi alla ricerca del gol qualificazione. Prova ad accendersi prima Aliperta poi Bongermino, ma i tentativi dei locali non impegnano severamente Lombardo. Longo prova a giocarsi le carte Di Deo e Varriale senza però fortuna. L’ultimo squillo del match lo crea proprio l’ex Gelbison, con un cross teso che Bongermino non riesce a deviare verso i pali di Lombardo, sancendo la fine delle ostilità. Spazio ai rigori, con l’Aversa praticamente perfetta e la Cavese tradita dall’errore di Bongermino che vale l’eliminazione dalla Coppa Italia.

CAVESE: Cirillo, Gazzaneo, Sabatucci, Aliperta, Mansi, Sicignano, D’Anna (dal 25′ st Varriale), D’Ancora, Bongermino, Tedesco, Serrone ( dal 28′ st Di Deo ). A disp. Aprile, Cicerelli, Maraucci, Petti, Zaccariello, Di Sanza, Picaro. All. Emilio Longo

AVERSA NORMANNA: Lombardo, Pucino (dal 40′ st Ciocia), Amitrano, Bosco, Guastamacchia, Porcaro, Romano (dal 4′ st Guillari), Venditti (dal 30′ st Scuotto), Diallo, Franco, Russo. A disp: Granata, Calvanese, Longo, Finizio, Di Prisco, Maggio. All. Mauro Chianese

Arbitro: Sig. Salvatore Bartolino di Terni; assistenti: sig. Marco Belsanti di Bari E sig. Roberto Filannino di Barletta.

NOTE: giornata fredda e soleggiata, terreno di gioco in buone condizioni. Ammoniti: Sabatucci (C), Bosco (AN); D’Anna (C), Franco (AN), Gazzzaneo (C), Venditti (AN), Porcaro (AN). Rec. 1′ p.t – 3′ st. SEQUENZA RIGORI: Franco (AN) GOL, Di Deo (C) GOL, Diallo (AN) GOL, Aliperta (C) GOL, Scuotto (AN) GOL, Bongermino (C) SBAGLIATO, Porcaro (AN) GOL, Varriale (C) GOL, Amitrano (AN) GOL.

Sabato Romeo

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA