Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salernitana, i convocati per la Pro Vercelli: c’è Moro. Torrente: “Chiedo concentrazione”

Scritto da Redazione il 26 novembre 2015 in Calcio,Evidenza,Salernitana,Sport. Stampa articolo

SalernitanaPerugia 292Sfida cruciale. Si prepara nel migliore dei modi la Salernitana in vista dell’anticipo di domani sera con la Pro Vercelli. Una gara che si preannuncia fondamentale in chiave salvezza, contro i piemontesi rinati dopo l’approdo sulla panchina dell’ex Cittadella Foscarini. Per Vincenzo Torrente però c’è da fare i conti con l’ennesima emergenza in difesa, priva anche di Lanzaro stoppato in settimana dal Giudice Sportivo. Così, davanti a Strakosha, saranno Empereur e Franco a guidare la retroguardia granata, con Rossi e Colombo sugli esterni. Novità invece a centrocampo e in attacco, come confermato dal trainer di Cetara subito dopo il pari con il Latina. Moro stringerà i denti nonostante la lombalgia ma siederà in panchina, con capitan Pestrin vertice basso di un rombo che vedrà a destra Odjer e a sinistra uno fra Bovo e Sciaudone. Nel ruolo di trequartista spazio all’estro di Gabionetta, pronto ad imbeccare la coppia formata da Coda e dall’uomo del momento Donnarumma.

Vincenzo Torrente ha poi come di consueto presentato la sfida con la Pro Vercelli affidando il suo pensiero al sito ufficiale del club granata. “Dobbiamo concentrarci su una partita per volta a cominciare da quella di domani contro la Pro Vercelli. Sappiamo che non sarà facile in quanto affrontiamo una squadra che soprattutto in attacco ha giocatori importanti. Dovremo essere bravi a scendere in campo con la giusta concentrazione e la giusta mentalità. Dovremo giocare con grande intensità, con aggressività e cercare di mettere in campo quello su cui lavoriamo in settimana” – ha aggiunto Torrente – “Ho chiesto alla squadra una gara di sacrificio in cui bisogna aver pazienza e prestare attenzione alle loro ripartenze”.

Infine una battuta sulla Pro Vercelli, squadra ostica secondo Torrente. “La Pro Vercelli ha giocatori offensivi molto pericolosi come Marchi o Di Roberto ed è un club che si difende molto bene, che si muove con ordine e poi riparte. Bisognerà prestare molta attenzione e scendere in campo con lo spirito giusto”.

Sabato Romeo

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA