Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Aggrediva i trans fingendosi cliente: arrestato 36enne salernitano

Scritto da Redazione il 28 novembre 2015 in Cronaca,Evidenza,Salerno,Territorio. Stampa articolo

polizia-stradale2Salerno. Finisce in carcere l’incubo dei trans salernitani. Nella giornata di ieri infatti, la Polizia ha arrestato Massimiliano Belsole 37enne salernitano, accusato di vari reati tra cui quelo di violenze, furti e traffici di stupefacenti. L’uomo utilizzava la stessa tecnica ormai da settimane soprattutto nei pressi di via Allende, luogo centrale della prostituzione salernitana. Il malvivente faceva salire in auto i malcapitati con le intenzioni di consumare un rapporto personale prima di aggredirli e spogliarli di ogni suo bene. L’uomo ora è nella Casa Circondariale di Fuorni.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA