Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Paganese, i convocati per Matera: out Carcione. Grassadonia: “Test importante”

Scritto da Redazione il 5 dicembre 2015 in Calcio,Paganese,Sport. Stampa articolo

carcione_paganeseTre sorrisi e una brutta notizia. Non può permettersi di festeggiare tre fondamentale rientri, che la sfortuna mette lo zampino non facendo dormire sonni tranquilli a Gianluca Grassadonia. Il trainer azzurrostellato infatti dovrà rinunciare ad Imperio Carcione, uomo-chiave nel gioco del club campano, fermato per un problema muscolare che verrà valutato nelle prossime ore. Le buone notizie arrivano invece  da Bocchetti, Caccavallo e Deli, in campo con il gruppo e quanto meno in panchina nella delicata sfida con il Matera. Recuperi ed assenze che porteranno Grassadonia a confermare il suo 4-3-3 cambiando però solo i protagonisti. Davanti a Marruocco, difesa formata da Rosania e Sorbo al centro, con Dozi e Palomeque sulle fasce. In mezzo al campo chance importante per il giovane scuola Napoli Palmiero, con Cicerelli e Guerri nel ruolo di mezzale. Davanti Gurma sarà l’ariete del tridente completato da Cunzi e Berardino.

Il tecnico azzurrostellato ha poi presentato la sfida di questo pomeriggio con il Matera, commentando anche la situazione infortuni e il discorso tenuto dal patron Trapani al gruppo. “Affrontiamo una squadra importante nel momento peggiore. Il Matera ha qualità, gioca il miglior calcio del campionato in compagnia del Foggia. Hanno tecnica ed imprevedibilità in attacco, sarà dura fermarli. Per noi sarà un test importante, anche per scacciare i fantasmi post Catanzaro. Ci vorrà cattiveria e concentrazione per non rischiare di fare una figuraccia. Sarà un banco di prova bello da una parte, interessante dall’altro per capire questa squadra a cosa può ambire.

Incontro col patron? Il discorso del presidente ci ha fatto più che bene. Ci ha caricato, toccando le corde giuste nell’animo sia di ogni calciatore che dello staff. Spero la squadra capisca l’ambizione di una società che fin dall’inizio non ci ha fatto mancare niente e che ora spera in risultati migliori.

Recuperi ed assenze? Fa male perdere Carcione nel momento migliore della stagione. Sono curioso però di vedere cosa farà Palmiero, finalmente a disposizione dopo un lungo infortunio. Bocchetti, Caccavallo e Deli sono convocati ma non partiranno dall’inizio”.

Sabato Romeo

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA