Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salernitana, i convocati per l’Ascoli: c’è Moro. Torrente: “Fondamentale vincere”

Scritto da Redazione il 11 dicembre 2015 in Calcio,Evidenza,Salernitana,Sport. Stampa articolo

SalProV 378Match difficile. Si appresta a vivere un sabato infuocato la Salernitana di Vincenzo Torrente, impegnata domani contro l’Ascoli in un vero e proprio scontro diretto. Entrambe le squadre infatti, sono accomunate in classifica dagli appena 17 punti portati a casa fino ad ora. Ecco perchè, vincere domani, darebbe una spinta importante per lasciare le zoni roventi di classifica. Torrente ha reso noto i convocati, includendo anche l’acciaccato Moro che solo domani mattina svolgerà un provino decisivo per valutare le proprie condizioni. Intorno a lui (e al recupero dalla squalifica di Colombo) gira anche il rebus formazione, con il 3-5-2 in leggero vantaggio sul 4-3-3.

“Domani ci aspetta una partita difficile e importantissima. E’ uno scontro diretto che vale doppio, giochiamo davanti al nostro pubblico e vogliamo provare a vincerla a tutti i costi anche con l’aiuto dei nostri tifosi. Non sarà facile perché incontriamo una squadra che nell’ultima partita ha fatto molto bene e che ha avuto, come già successo mercoledì contro il Livorno, un giorno in più di riposo rispetto a noi. In ogni caso scenderemo in campo concentrati e vogliosi di raccogliere i tre punti”. Queste le parole di Vincenzo Torrente alla vigilia di Salernitana – Ascoli.

Sulle condizioni della squadra: “Tornare indenni da due trasferte difficili ha sicuramente fatto bene al morale. C’è un bello spirito di gruppo, sono da valutare le condizioni dopo questi tre impegni e dobbiamo cercare di migliorare in fase offensiva”.

“Le tante partite ravvicinate non ci hanno consentito di lavorare con continuità” – ha aggiunto Torrente – “ma la squadra ha risposto bene al cambio di modulo. Ora sarà importante recuperare gli altri infortunati e poi sono convinto che possiamo giocarcela con tutti, basti vedere il recupero di Bernardini che anche se non al massimo ha dato esperienza e qualità al reparto difensivo”.

Torrente ha quindi concluso: “Quella di domani è una partita importantissima e per centrare la vittoria avremo bisogno anche del supporto dei nostri tifosi che non ci hanno fatto mai mancare il loro sostegno e che per noi sono determinanti”.

Sabato Romeo

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA