Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Paganese, i convocati per Catania: out in otto. Grassadonia: “Non sarà una gita”

Scritto da Redazione il 17 dicembre 2015 in Calcio,Paganese,Sport. Stampa articolo

carcione_paganeseVera e propria emergenza. Sarà una Paganese in formato “baby” quella che sabato scenderà in campo nella difficile trasferta di Catania. Grassadonia infatti, non potrà contare nè sugli squalificati Caccavallo, Dozi, Esposito e Guerri, nè agli infortunati Palmiero, Bocchetti e Schaivino. Nella mattinata si è aggiunto anche Palomeque, out per un trauma contusivo al piede destro che mette Grassadonia spalle al muro per i ruoli di esterni difensivi. Convocati infatti i difensori Luigi Trotta (98) e Piersilvio Acampora (98), il centrocampista Mariano Bernardini (98) e l’attaccante esterno Vincenzo Amoroso del settore giovanile azzurrostellato. Unici sorrisi, i recuperi di Carcione e Magri, possibili innesti dal primo minuto.

“Purtroppo non stiamo attraversando un periodo fortunato, ma nonostante le tante assenze andremo a Catania con l’ambizione quanto meno di provarci”.
Presenta così Grassadonia la sfida del “Massimino” contro il Catania. “Sappiamo che affronteremo una grande squadra, ma anche se non siamo al completo abbiamo il compito di provare a fare risultato, senza dare l’idea di andare in Sicilia per fare una gita. Per fortuna abbiamo recuperato Carcione e Magri, ma sulle fasce proveremo entrambi i giovani a disposizione se il difensore non sarà al top della condizione”.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA