Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Costa d’Amalfi: trovati due ordigni e sequestrati 6 chili di fuochi d’artificio

Scritto da Redazione il 6 gennaio 2016 in Costa d'Amalfi,Cronaca,Territorio. Stampa articolo

positanoCosta d’Amalfi. I Carabinieri della Compagnia di Amalfi hanno ritrovato due ordigni esplosivi improvvisati da 500 grammi ognuno nei pressi di un cassonetto dell’immondizia in Via Mario Comite.

Dopo aver messo in sicurezza la zona, è intervenuto il personale specializzato degli artificieri del Comando Provinciale dei Carabinieri di Salerno che ha prelevato il materiale esplodente per la distruzione in un luogo idoneo.

A Positano, invece, i militari della locale stazione hanno denunciato il proprietario del “Tabacchi Positano” in Via Pasitea in quanto aveva messo in vendita diverso materiale pirotecnico scaduto e senza il marchio CE.
Nello specifico, sono stati sequestrati: 708 confezioni di “petardi” con varie denominazioni; 66 scatole di “artifici a fischio” e 34 confezioni di artifici di altro genere, per un totale di sei chili di materiale esplodente.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA