Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Giovane napoletano arrestato: sorpreso a spacciare soldi falsi

Scritto da Redazione il 12 gennaio 2016 in Costa d'Amalfi,Cronaca,Evidenza,Territorio. Stampa articolo

soldiCava De’ Tirreni. Ieri sera, i Carabinieri del Tenente Vincenzo Tatarella hanno tratto in arresto un giovane napoletano sorpreso a spacciare soldi falsi.

Il giovane è entrato in un bar del centro con una ragazza incinta e, dopo la consumazione, ha pagato con una banconota di 100 euro contraffatta.

Il cassiere del locale, nonostante la bancanota fosse fatta in maniera quasi perfetta, ha visto qualcosa di sospetto e, considerato che da giorni c’è un allarme in città su una giovane donna che spaccia soldi falsi, ha voluto verificare.

Il cassiere ha fatto quindi notare al giovane che quella cento euro era falsa: a quel punto, il ragazzo si è dato alla fuga, ma è stato inseguito, rintracciato in una strada cittadina, fermato e arrestato dai militari.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA