Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Paganese, vittoria batticuore! Caccavallo supera l’Andria al fotofinish

Scritto da Redazione il 31 gennaio 2016 in Calcio,Paganese,Sport. Stampa articolo

grassadonia_paganeseSempre Caccavallo. Continua il magic moment del bomber azzurrostellato e della sua Paganese, vittoriosa ieri sull’ostico campo della Fidelis Andria. A decidere è sempre il numero dieci, con un guizzo a tempo quasi mai scaduto. Tre punti arrivati dopo una partita accorta, complicatasi in seguito all’espulsione ingenua di Cicerelli. Poi però la magia di Caccavallo proprio ai titoli di coda, con una Paganese sempre più vicina alla tanta agognata salvezza diretta.

La partita è un monologo pugliese. Al 9′ Cortellini mette al centro per Grandolfo il quale, tutto solo, esalta le doti di Marruocco. Estremo difensore ospite protagonista anche al 24′ e al 27′ prima sulla bomba di Cortellini respinta col corpo e poi sulla conclusione di Piccinni controllata senza patemi. La Paganese aspetta e prova a ripartire ma l’unico brivido è una conclusione di Deli che Cilli blocca senza problemi.

La ripresa è sempre di marca locale, con l’ingresso di Bollino per dare vivacità ad un attacco ben controllato dagli uomini di Grassadonia. Il primo pericolo lo crea Carcione al 58′ direttamente da calcio d’angolo, con Cilli sorpreso ma abile nello smanacciare la sfera lontana dai pali. Al 70′ Cicerelli si guadagna il secondo giallo ed è costretto ad abbandonare il match. L’Andria però non ha le energie necessarie per provare il forcing finale e all’88’ capitola. Caccavallo prende palla sulla destra, si accentra e con un fendente fa secco Cilli regalando vittoria e punti d’oro alla banda Grassadonia.

MARCATORE: 43′ st Caccavallo

S.S. FIDELIS ANDRIA 1928: Cilli, Tartaglia, Cortellini, Ferrero, Bisoli (26′ st Kristo), Stendardo, Onescu, Piccinni, Grandolfo, Garcia (6′ st Bollino), Cianci (31′ st Capellini).
A disp.: Simone, Vittiglio, Paterni, Bollino, Capellini, Matera, Bangoura, Kristo, Alhassan. Allenatore: D’Angelo

PAGANESE CALCIO 1926: Marruocco, Esposito, Bocchetti, Carcione, Sirignano, Tsouka Dozi, Deli (33′ st Vella), Guerri, Cicerelli, Caccavallo, Cunzi.
A disp.: Borsellini, Acampora, Penna, Cassata, Palmiero, Grillo, Della Corte, Vella, Tommasone. Allenatore: Grassadonia

Arbitro: Catona Francesco (Reggio Calabria)

A.A.: Iovine Francesco Alessandro (Napoli) – Abou Elkhayr Driss (Conegliano)

Note: Spettatori 2000 circa

Angoli: 1-5

Recuperi: 0′ pt, 3’+1′ st

Espulsioni: 25′ st Cicerelli per doppia ammonizione

Ammonizioni: Carcione, Tartaglia, Ferrero, Esposito.

Sabato Romeo

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA