Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Cavese, esordio vincente per il neo-tecnico Papagni

Scritto da Redazione il 1 febbraio 2016 in Calcio,Sport. Stampa articolo

Inizia con il piede giusto l’avventura di mister Papagni sulla panchina della Cavese. La compagine campana infatti, supera al “Granillo” il Reggio Calabria in una sfida fondamentale per continuare la rincorsa al primo posto. Decisivo l’autogol di De Bode e il guizzo di Criniti per una Cavese che in trasferta sa solo vincere.

Partono subito forte gli aquilotti, bravi sin dall’inizio a mettere alle corde gli amaranto. Al 7′ De Rosa ci prova su punizione trovando però pronto Ventrella. Poco dopo De Bode prima salva su Improta ma al 14′ è sfortunato nella deviazione su un cross di Donnarumma realizzando così il più classico degli autogol. I metelliani continuano a fare la partita mentre il Reggio Calabria è incapace di reagire, affossata dai sonori fischi piovuti con continuità dagli spalti del “Granillo”. L’unico pericolo ai suoi lo crea D’Ancora, espulso dal direttore di gara per un tackle durissimo prima che il direttore di gara ritorni sui suoi passi e conceda solo il giallo.

La ripresa segue lo stesso copione del primo tempo, con i locali incapaci di dar vita ad una reazione ordinata e pericolosa. Così al 60′ arriva il colpo di grazia: cross dalla destra, Ventrella sbaglia regalando a Criniti il pallone del 2-0. Il Reggio è poca cosa, Oggiano prova a scuotere i suoi ma il suo tentativo mette solo i brividi a Conti. Nel finale Criniti prima e Cicerelli poi sfiorano addirittura il 3-0, errori però che non costano una vittoria fondamentale per gli aquilotti.

Asd Reggio Calabria: Ventrella. Cane (8′ st Zampaglione), Carrozza, Roselli, De Bode, Brunetti, Bramucci (8′ st Maesano) , Forgione, Lavrendi (1′ st Tiboni), Foderaro, Oggiano . A disposizione: Licastro, Cucinotti, Corso, De Marco, D’Ambrosio, Castaldi. All. Cozza

Cavese: Conti, Cicerelli, Galullo, Maraucci, Sicignano, Donnarumma, Criniti, Di Deo, Improta (35′ st Proia), De Rosa (28′ st Varriale), D’Ancora (43′ st Sabatucci°). A diposizione: Cirillo, Manzi, Notaroberto, Proia, Riccardi, Puntoriere, D’Anna. All.Papagni

Ammoniti: D’Ancora, Di Deo, Tiboni, Zampaglione, Donnarumma.

Marcatori: 13′ pt De Bode. 15′ st Criniti.

Recupero: 3′ pt,  2′ st.

Sabato Romeo

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA