Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Omicidio delle Fornelle: indagata la figlia della vittima

Scritto da Redazione il 2 marzo 2016 in Cronaca,Evidenza,Salerno,Territorio. Stampa articolo

tura de marcoSalerno. Continuano le indagini sull’omicidio di Eugenio Tura De Marco, ucciso, lo scorso 20 febbraio nella propria abitazione nel rione Fornello, dal fidanzato della figlia, Luca Gentile, di 22 anni, attualmente rinchiuso nel carcere di Fuorni.

La Procura di Salerno ha iscritto nel registro degli indagati la figlia della vittima, Daniela, con l’accusa di concorso in omicidio: la confessione di Gentile in cui il giovane si assume tutte le responsabilità dell’accaduto non convince gli inquirenti che sono convinti che la ragazza fosse a conoscenza dell’omicidio.

Interrogati anche i genitori di Gentile che avrebbero confermato la versione secondo la quale il giorno dopo l’omicidio i due fidanzati sarebbero tornato a casa della vittima, ma non è ancora chiaro come mai si sarebbero appunto recati a casa di Eugenio Tura De Marco.

Sono previsti nei prossimi giorni ulteriori interrogatori ai due giovani per chiarire le incongruenze.

 

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA