Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Lavoro nero: scoperti 27 dipendenti senza contratto in un supermercato

Scritto da Redazione il 3 marzo 2016 in Cronaca,Evidenza,Territorio,Vallo di Diano. Stampa articolo

guardia di finanzaVallo della Lucania. Sono stati scoperti, dagli uomini della Guardia di Finanza, 27 dipendenti di un supermercato di Vallo della Lucania che lavoravano “in nero”.

Il titolare del supermercato dovrà pagare una maxi multa di circa 86mila euro: da 1.950 a 15.600 euro per ciascun lavoratore occupato in maniera illegale, oltre a 190 euro per ogni giornata svolta irregolarmente e da 1.300 a 10.400 euro per ogni lavoratore “in nero” in seguito regolarizzato, con l’aggiunta di 39 euro per ogni giorno di occupazione.

Nel caso in cui il proprietario non dovesse fornire la prova dell’avvenuta regolarizzazione dei dipendenti e del pagamento della sanzione entro i prescritti termini, detta sanzione lieviterà notevolmente, superando i 400mila euro.

 

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA