Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Università di Salerno: indagato il rettore e il direttore generale per abuso d’ufficio e falso

Scritto da Redazione il 16 marzo 2016 in Cronaca,Evidenza,Territorio,Università,Valle Irno. Stampa articolo

universita_salernoFisciano. Nuovo scandalo all’Università di Salerno, questa volta i protagonisti sono il Rettore Aurelio Tommasetti e il direttore generale Attilio Bianchi.

La Procura di Nocera Inferiore, infatti, ha aperto un fascicolo in merito all’assunzione a tempo determinato di personale tecnico-amministrativo da destinare all’apertura pomeridiana delle biblioteche dell’ateneo e tra gli indagati vi sono anche Tommasetti e Bianchi, firmatari degli atti propedeutici e dell’aggiudicazione dell’appalto per 660 mila euro alla società milanese Lavorint Spa. 

 

Le accuse che vengono mosse agli indagati sono quelle di  abuso d’ufficio e falso.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA