Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Paganese, Grassadonia: “Non siamo ancora salvi”

Scritto da Redazione il 23 marzo 2016 in Calcio,Paganese,Sport. Stampa articolo

In vista della delicata sfida di domani con l’Ischia, il tecnico Grassadonia nella consueta conferenza stampa pre gara non vuole sentir parlare di salvezza raggiunta: “Non siamo per nulla salvi. Domani è una partita difficile, per l’Ischia forse è l’ultima spiaggia. Sarà una gara fondamentale, l’approccio dovrà essere perfetto. La partita con il Benevento ci ha lasciato un pò di amaro in bocca, non siamo riusciti a fare ciò che avevamo preparato. Dobbiamo migliorare sotto il punto di vista dell’attenzione. La squadra non deve essere tranquilla, la salvezza non è ancora acquisita. I ragazzi hanno dimostrato di essere sul pezzo. L’Ischia ha giocato una grande gara a Foggia, dobbiamo stare attenti. Gli isolani possono contare su giocatori di grande qualità come Kanoute, Pepe e Di Vicino, guai a sottovalutarli. Troveremo una squadra feroce, e noi non dovremo essere da meno. Per quanto riguarda la formazione devo valutare le condizioni di tutti. C’è qualcuno che dovrebbe tirare il fiato, ad esempio Caccavallo”, ha concluso il mister degli azzurrostellati.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA