Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Terrorismo: kamizake ruba l’identità di un ex giocatore della Paganese

Scritto da Redazione il 30 marzo 2016 in Cronaca,Evidenza,Salerno,Territorio. Stampa articolo

Ibrahim_MaaroufiSalerno. Continuano le indagini sulle stragi di Bruxelles e Parigi.

Nelle ultime ore è emerso che uno degli attentatori della metro di Bruxelles, Khalid El Bakraoui, avrebbe rubato l’identità all’ex calciatore della Paganese Ibrahim Maaroufi.

Il terrorista, facendosi passare per il giocatore, lo scorso luglio sarebbe passato per l’Italia e poi a settembre, avrebbe affittato, sempre sotto falso nome, un appartamento in Rue de Fort a Charleroi.

Lo scorso 9 dicembre la Polizia belga ha effettuato una perquisizione all’interno di quell’appartamento di Charleroi e sono state rinvenute le impronte digitali della mente delle stragi in Francia Abaaoud e di Bilal Hadfi, il giovane terrorista che si è fatto esplodere a Parigi all’esterno dello Stade de France.

Il calciatore Ibrahim Maaroufi, che ha militato anche nell’Inter, nel Vicenza e che da dicembre gioca nello Schaerbeek, si è spontaneamente recato presso la Polizia per dichiarare di non aver nessun legame con i terroristi e di essere vittima di un furto di identità. 

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA