Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Paganese, occasione sciupata col Melfi

Scritto da Redazione il 4 aprile 2016 in Calcio,Paganese,Sport. Stampa articolo

Doveva essere la partita utile per archiviare la pratica e festeggiare al meglio la Madonna delle Galline, la Paganese dovrà aspettare ancora un po’ per poter celebrare la salvezza in Lega Pro. Con il Melfi finisce 0-0, nonostante le diverse buone occasioni create da Caccavallo e compagni. I lucani chiudono il match in nove uomini, ma i padroni di casa non riescono a trovare il guizzo decisivo per sbloccare il match e affossare i gialloverdi. Nel primo tempo è Guerri (14′) a sfiorare il vantaggio, ma il diagonale del centrocampista stellato viene respinto dall’ottimo intervento di Santurro. Prima del duplice fischio, è Caccavallo su punizione a chiamare il portiere avversario al miracolo. Nella ripresa è ancora la Paganese a essere padrona del campo, con una doppia occasione sciupata da Caccavallo prima e da Deli poi. Non servono i cambi a scuotere il match, e nemmeno le espulsioni in rapida successione di Colella e Ingretolli. Finisce a reti bianche, la Paganese dovrà faticare ancora un po’ prima di poter brindare alla permanenza di categoria.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA