Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salernitana, lungo summit per Lotito. Fabiani conferma Menichini

Scritto da Redazione il 20 aprile 2016 in Calcio,Salernitana,Sport. Stampa articolo

I fischi a manifestare la rabbia dei tifosi, il lungo summit voluto dal patron Lotito quasi a sfiduciarlo. Sognava tutt’altra serata all’Arechi, ieri, Leonardo Menichini. Invece, il pari con il Vicenza gli lascia tanto amaro in bocca. Prima le stoccate in conferenza stampa di Tuia e Ceccarelli, poi la decisione di Lotito di radunare l’intera società per capire quale decisioni prendere sul futuro del tecnico. Un summit fiume, terminato intorno all’una e dieci minuti di notte, quando dalla sede ha fatto capolino Fabiani. All’uscita il ds, scuro in volto, accenna un sorriso e prova a depistare, spiegando che il summit era stato programmato per discutere di altre faccende. Bugie bianche, prima della conferma del tecnico granata e di annunciare che Lotito, per passare inosservato, aveva già lasciato la sede ufficiale del club sfruttando un’uscita secondaria. Eppure il tam-tam di dirigenti faceva pensare tutt’altro: dal direttore commerciale Carpino, al segretario De Rose, fino ad al membro dello staff tecnico Bianchi e al team manager Avallone, tutti hanno marcato visita prima di andare via e nascondersi dietro un laconico “no-comment”. Nottata in bianca ma senza svolte: la Salernitana non cambia “Menico”.

Sabato Romeo

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA