Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salernitana, tris per la salvezza

Scritto da Redazione il 24 aprile 2016 in Calcio,Salernitana,Sport. Stampa articolo

Una vittoria pesantissima. Mette la testa fuori dalla zona retrocessione la Salernitana, portando a casa tre punti d’oro e mandando agli inferi il Livorno. Domina e poi rischia la squadra granata, con Zito però che nella ripresa mette in rete il gol della sicurezza. Tanti grattacapi però per Menichini, a partire dall’espulsione di Odjer che salterà la trasferta di Ascoli.

Menichini conferma il 4-4-2, recuperando Moro ed Odjer e lanciando dal primo minuto il tandem Coda-Donnarumma. La partenza è rabbiosa: angolo dalla destra sul quale Donnarumma anticipa tutto e sblocca il match. La Salernitana fiuta le difficoltà del Livorno e manca il raddoppio con Coda prima e Donnarumma dopo. Al 13’ ci prova Franco ma Pinsoglio blocca. La Salernitana rischia sull’azione personale di Vantaggiato, bloccato da un super Terracciano e sul capovolgimento di fronte manca il raddoppio con Gatto. Il Livorno prova a rimediare ma la bomba di Schiavone trova il palo a dirgli di no. Sul capovolgimento di fronte Oikonomidis spreca un contropiede, palla che arriva fortunatamente a Coda che di destro fulmina Pinsoglio. La Salernitana però fa e poi disfa, come al 41’ quando concede il penalty che Vantaggiato non sbaglia.

La ripresa inizia con una Salernitana timorosa e il Livorno alla ricerca del pari. Al 57’ Vantaggiato spreca ma al 59’ Donnarumma manca il 3-1 favorendo Zito che non sbaglia. La Salernitana però preferisce ancora una volta farsi del male e resta in dieci per un intervento pericoloso di Odjer, punito col rosso. Gatto e Coda avrebbero la chance per chiudere i conti ma manca il colpo del 4-1.

RETI: 1′ pt Donnarumma (S), 30′ pt Coda (S), 40′ rig. Vantaggiato (L), 14′ st Zito (S)

SALERNITANA (4-4-2): Terracciano, Colombo, Bernardini, Empereur (1′ st Bagadur), Franco; Gatto, Moro, Odjer, Oikonomidis (8′ st Zito); Donnarumma (22′ st Ronaldo), Coda. A disposizione: Strakosha, Pestrin, Nalini, Tuia, Bus, Rossi. All: Menichini.

LIVORNO: (3-4-3): Pinsoglio, Ceccherini, Emerson, Vergara (23′ st Moscati); Antonini, Schiavone, Luci, Lambrughi; Aramu (16′ st Vajushi), Baez (1′ st Comi), Vantaggiato. A disposizione: Ricci, Gasbarro, Valoti, Biagianti, Cazzola, Schetino. All: Gelain.

ARBITRO: Aureliano di Bologna (assistenti Di Iorio e Bottegoni, quarto uomo Mastrodonato).

NOTE. Espulso al 18′ st Odjer (S) per intervento pericoloso. Spettatori: 11372. Ammoniti: Empereur (S), Baez (L). Recupero: 1′ pt,3′ st.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA