Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salerno, sbarcati 1000 migranti, 150 restano in Campania

Scritto da Redazione il 27 maggio 2016 in Cronaca,Evidenza,Salerno,Territorio. Stampa articolo

IMMIGRAZIONE: A LAMPEDUSA 6.200 MIGRANTISalerno. Nella giornata di ieri sono sbarcati al porto di Salerno 1.017 migranti, tra cui 125 donne di cui almeno 2 in attesa, 107 minori, ghanesi, somali e capoverdiani e 785 uomini. 

La nave norvegese su cui viaggiavano li avrebbe recuperati da un rimorchiatore proveniente dalle coste africane.

“I ragazzi sono molto provati, al di là del viaggio dalla Libia, si calcola mediamente che solamente il tragitto dal canale di Sicilia a Salerno sia durato circa 72 ore. Il grosso dei minori andrà a Salerno e provincia”, ha spiegato il direttore Rosaria Caliulo, direttore della Squadra delle Politiche Sociali del Comune di  Salerno.  Ben 173 risultano i casi di scabbia, di cui cinque che interessano bambini.

Degli oltre mille immigrati, 150 resteranno in Campania, di questi 50 nel salernitano e saranno accolti tra Battipaglia e Sicignano. 

 

 

“Abbiamo assistito ad altri sbarchi, questo è più numeroso. Arrivano nei pressi della stazione marittima, tra i luoghi piu belli di Salerno. Spero sia benaugurante per loro. Abbiamo acquisito know how su come gestire queste difficoltà. Si preannuncia un’estate calda sul fronte sbarchi-migranti a Salerno: sono problemi legati alla globalizzazione. Sono fiero del ruolo dell’Italia in Mare Nostrum: accogliere è un fatto di solidarietá dovuta.  Poi facciamo anche sicurezza” ha dichiarato il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli.

 

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA