Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Pontecagnano, maxi sequestro ad un affiliato del clan “Pecoraro – Renna”

Scritto da Redazione il 24 giugno 2016 in Cronaca,Evidenza,Piana del Sele,Territorio. Stampa articolo

sigilli carabinieriPontecagnano. Un noto gioielliere della zona  è stato condannato per reati associativi in quanto affiliato al clan camorristico “Pecoraro – Renna” ed i Carabinieri di Battipaglia hanno proceduto alla confisca di beni mobili ed immobili, per un valore complessivo di oltre 1 milione e 200 mila euro. 

I beni, risultati essere tutti provento di illecite attività, risultano intestati al commerciante ed al suo nucleo familiare e consistono in tre appartamenti, sei negozi e nove box auto seminterrati, con sovrastante piazzale di circa 250mq adibito a parcheggio, tutti situati al centro di Pontecagnano. Nel mirino della Procura anche 2 auto, una Bmw Serie 5 usata dal gioielliere e un’Honda  CBR600 in uso al figlio.

I beni sono stati affidati all’Agenzia Nazionale dei Beni Sequestrati e Confiscati di Napoli.

 

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA