Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Stupro a San Valentino Torio, parla la vittima

Scritto da Redazione il 28 giugno 2016 in Agro Nocerino,Cronaca,Evidenza,Territorio. Stampa articolo

carabinieriSan Valentino Torio. La 16enne vittima dello stupro di gruppo decide di lanciare un messaggio attraverso la propria bacheca Facebook.

Bhe.. oramai si è sparsa la voce in giro e tutti sapete cosa mi è successo.. pugnalata dai chi credevo che fosse mio amico.. facendomi lasciare un segno indelebile che non dimenticherò facilmente, anzi, penso che mai dimenticherò”. Poi parla del suo comportamento: “Si, forse la colpa è stata mia che mi sono fidata di un mostro.. ma ringrazio anche me stessa, che mi sò fatta forza ed ho raccontato tutto ai miei andando dai carabinieri a sporgere denuncia.. Grazie a tutti per esservi preoccupati.. anche se non posso dirvi che sto bene.. perché la “scossa” l’ho avuta. Ora hanno confessato tutto ai carabinieri. Mi dispiace per i loro genitori. Grazie a tutti.

 I Carabinieri nel frattempo stanno ricostruendo quanto accaduto. Secondo uno dei 4 minori coinvolti la ragazza avrebbe incontrato di sua spontanea volontà due dei giovani coinvolti nello stupro,  ma quando l’avrebbero invitata a scendere in garage lei si sarebbe opposta. I due quindi l’avrebbero costretta a scendere con la forza. Il primo, avendo fallito il tentativo di violenza, avrebbe lasciato la 16enne nelle mani dell’amico e se ne sarebbe andato. Poi sarebbero arrivati gli altri tre e lo stupro ha avuto inizio.

 

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA