Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Stupro a San Valentino Torio, Canfora: “Non ricordo un gesto tanto violento e crudele”

Scritto da Redazione il 28 giugno 2016 in Agro Nocerino,Cronaca,Evidenza,Territorio. Stampa articolo

Giuseppe-CanforaSarno. Giuseppe Canfora, sindaco di Sarno, città d’origine della 16enne stuprata da un branco di minori, ha espresso il suo disappunto per la vicenda.

“Contatteremo la famiglia, non solo per farle sentire la vicinanza di tutta l’amministrazione, ma anche per darle tutto il sostegno umano e sociale di cui necessita. A memoria non ricordo un gesto tanto violento e crudele, soprattutto se pensiamo che a commetterlo sono stati dei minorenni nei confronti di una sedicenne. Si tratta di un pugno nello stomaco che ci ha sconvolti. Si deve fare giustizia, senza se e senza ma” ha dichiarato Canfora.

Della stessa opinione il sindaco di San Valentino Torio, Michele Strianese: “Non conosco questi ragazzi. Gli stessi Carabinieri sono molto restii a rilasciare informazioni. Il nostro comune è attento alle problematiche giovanili e alle politiche sociali. Quest’anno abbiamo creato un centro per minori, oltre ad un centro per disabili e uno per aggregazione giovanile. Mi sembra assurdo un gesto del genere, ad opera di cinque minorenni. Sono senza parole”.

 

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA