Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Rifiutano il cane sul bus: incendia i cassonetti e picchia gli autisti

Scritto da Redazione il 22 luglio 2016 in Cronaca,Evidenza,Salerno,Territorio. Stampa articolo

autobus_cstp01Salerno. Nel pomeriggio di ieri, 2 autisti degli autobus Cstp sono stati aggrediti presso il capolinea “Volto Santo” a Pastena.

L’aggressione è avvenuta dopo il rifiuto da parte degli autisti di far salire a bordo del mezzo un cane. Non si trattava infatti di un cane in buone condizioni e trasportato secondo le norme vigenti, bensì di un cane visibilmente denutrito e maltrattato, privo di guinzaglio e museruola, tenuto legato da una corda e ricoperto di zecche.

Il proprietario dell’animale ha reagito dando fuoco ad un cassonetto nei pressi della fermata, successivamente ha iniziato a distruggere i fari del pullman ed infine ha aggredito i 2 autisti. 

Necessario l’intervento dei Carabinieri per riportare la situazione alla normalità. Sul posto anche l’Enpa che ha preso in cura il cane.

 

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA