Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salerno, nascondono la droga nel succo di frutta: arrestati

Scritto da Redazione il 27 luglio 2016 in Cronaca,Evidenza,Salerno,Territorio. Stampa articolo

spaccio_drogaSalerno. I Falchi della Squadra Mobile della Questura di Salerno hanno arrestato, con l’accusa di  detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, T.M, di nazionalità marocchina e K.P., polacco, entrambi 26enni, sorpresi mentre prendevano accordi per vendere della droga sul lungomare Trieste.

Alla vista degli agenti, gli spacciatori hanno cercato di disfarsi della droga nascondendola in un un brick per succhi di frutta ed hanno tentanto di fuggire confondendosi tra la folla.

I poliziotti sono riusciti a bloccare i due stranieri ed hanno recuperato la confezione di succo di frutta al cui interno erano custoditi circa 30 grammi di hashish, non ancora suddiviso in dosi, e una decina di singole dosi di marijuana già confezionate. E’ stato inoltre recuperato un bilancino di precisione e un taglierino per il taglio della droga.

 

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA