Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salernitana, pari con la Sambenedettese

Scritto da Redazione il 4 agosto 2016 in Calcio,Salernitana,Sport. Stampa articolo

Alla fine l’unico a uscire vincitore dal “Riviera delle Palme” è stato l’acido lattico che, a mo’ di benzina sul fuoco, ha continuato a bruciare nelle gambe dei ventidue in campo. Effetti d’una preparazione dura e senza sosta che, dopo tre settimane d’intenso lavoro in ritiro, non può di certo regalare la migliore condizione atletica. Fortuna che di questi tempi il risultato conti poco o nulla. Perché contro la Sambenedettese, nonostante il divario di categoria, la Salernitana non riesce ad andare oltre il pari per 1-1.

Rimaneggiata nell’organico (fuori Terracciano, Bacinovic, Ronaldo, Mantovani e Bovo) e meno brillante delle precedenti uscite, la formazione di Sannino dimostra di avere ancora tanta strada da fare per arrivare al meglio all’esordio stagionale. Nota positiva: la solita coppia d’attacco. Nel primo tempo traversa di Coda e gol di Donnarumma, rimontato nella ripresa da Candellori, su pasticcio della difesa granata.

IL TABELLINO

RETI: 32’ pt Donnarumma (Sal), 16’ st Candellori (Sam)

SAMBENEDETTESE (3-5-2): Frison (1’ st Pegorin, 45’ st raccichini)); Di Filippo (35’ st Castaldo), Radi (23’ st Vallocchia), Di Pasquale (16’ st Colantoni); Tavanti (1’ st Crescenzo, 41’ st Gentile), Berardocco (27’ st Ewanisha), Lulli (1’ st Candellori), Minotti (1’ st Sabatino), Pezzotti (10’ st Mancuso, 42’ st Doua Bi); Fioretti (1’ st Sorrentino), Di Massimo (11’ st N’Tow).

All.: Palladini.

SALERNITANA (3-5-2): Liverani; Tuia (32’ st Grillo), Schiavi, Bernardini; Laverone (10’ st Caccavallo), Moro, Odjer, Zito (17’ st Rossi), Vitale (31’ st Franco); Coda (32’ st Troianiello), Donnarumma (26’ st Cenaj).

A disp: Rosti. Al.l: Sannino.

ARBITRO: De Remigis di Teramo (Assistenti: D’Alberto e Di Giacinto)

NOTE. Angoli: 4-4. Recuperi: 1’ pt – 3’st.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA