Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Tramonti, aggredisce i vicini con un’accetta: arrestato

Scritto da Redazione il 12 settembre 2016 in Costa d'Amalfi,Cronaca,Evidenza,Territorio. Stampa articolo

carabinieriTramonti. Nella serata di ieri, a Capitignano, frazione di Tramonti, un uomo di 65 anni  ha atteso il ritorno dei suoi vicini di casa per poi aggredirli armato di accetta. La vittima è stata costretta ad abbandonare l’apecar con cui era rientrata a casa e a fuggire a piedi.

L’aggressore, non riuscendo a raggiungere il vicino di casa in fuga, ha indirizzato la sua ira contro l’apecar, distruggendone il parabrezza con un pesante masso. 

Mentre il vicino di casa fuggitivo allertava i Carbinieri, un altro vicino di casa è rientrato ed anch’egli è stato aggredito: dapprima un grosso masso è stato lanciato contro il parabrezza della sua auto, poi, mentre tentava di fuggire a piedi, è stato colpito con 4 colpi di accetta alla schiena. L’intervento dei Carabinieri ha evitato che la situazione precipitasse: l’uomo ferito con l’accetta non ha riportato lesioni gravi e non è in pericolo di vita.

L’aggressore è stato arrestato e condotto agli arresti domiciliari.

 

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA