Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Paganese, vittoria di cuore a Catanzaro

Scritto da Redazione il 19 settembre 2016 in Calcio,Paganese,Sport. Stampa articolo

Arriva a Catanzaro il primo successo stagionale della Paganese. Al “Ceravolo”, la squadra azzurrostellata supera per 2-0 la compagine calabrese, centrando così per la prima volta i tre punti. Una vittoria fondamentale sia per il morale che per la classifica dei campani, ora non più fermi in fondo alla classifica.

Pronti via ed è la Paganese a prendere in mano le redini del gioco trascinati da Iunco e Reginaldo. All’11 è proprio Iunco a volare sulla fascia e mettere al centro un pallone d’oro per l’accorrente Deli che da pochi passi non sbaglia. Il Catanzaro sbanda ed è Reginaldo a sfiorare in due circostanze il gol. Il brasiliano però diventa spietato al 25′ quando, su rinvio di Marruocco, mette a sedere Grandi siglando il raddoppio. Gli azzurrostellati gestiscono senza patemi il vantaggio, facendo i conti con la pesante defezione di Iunco, costretto a lasciare il campo nel secondo tempo per un problema al ginocchio destro che non lascia presagire nulla di buono. Il Catanzaro si accende solo nel finale ma spreca il penalty concesso per un fallo di Cicerelli su Cunzi: Tavares piazza bene ma Marruocco dice no e permette alla Paganese di festeggiare il primo successo stagionale.

CATANZARO (3-4-1-2): Grandi; Pasqualoni (17’ st Bensaja), Di Bari, Patti; Esposito, Baccolo, Roselli, Sabato (26’ st Sarao); Giovinco; Campagna (30’ pt Tavares), Cunzi. A disp.: Leone, De Lucia, Icardi, Moccia, Basrak, Maita, Van Ransbeek. All.: Somma

PAGANESE (3-5-2): Marruocco; Dicuonzo, Alcibiade, Silvestri; Cicerelli, Maiorano (25’ st Tagliavacche), Pestrin, Deli, Della Corte; Iunco (18’ st Caruso), Reginaldo (40’ st Celiento). A disp.: Coppola, Chiriac, Mansi, Zerbo, Herrera, Longo, Bernardini, Parlati, Stoia. All.: Grassadonia

ARBITRO: Mastrodonato di Molfetta

RETI: pt 11’ Deli, 25’ Reginaldo

NOTE: spettatori 1000 circa. Al 37’ Marruocco para rigore a Tavares. Ammoniti: Deli, Caruso, Patti. Angoli: 12-4.Recupero: pt 1′, st 5′

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA