Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Serie D, la Cavese vince il derby con l’Aversa Normanna

Scritto da Redazione il 19 settembre 2016 in Calcio,Sport. Stampa articolo

Nella terza giornata del girone H di serie D, spiccava il derby fra Cavese ed Aversa Normanna. Il match fra le due compagine salernitane però viene vinto dai metelliani, con uno striminzito 1-0 dovuto anche alle tante espulsioni decretate dal direttore di gara. A decidere il match ci pensa Di Deo al 25′ del secondo tempo, bravo a salvare una Cavese in inferiorità numerica sin dal 41′ del primo tempo, per l’espulsione comminata a D’Anna. Una rete che taglia le gambe all’Aversa che subisce tre espulsioni (Marzano e Felleca in campo, Coulibaly dalla panchina) permettendo ai padroni di casa di gestire al meglio un finale comunque convulso.

Rete: 25’st Di Deo (C)

Cavese (4-3-3): Conti; Padovano, Migliaccio, Parenti, Loreto; Armenise (21’st Bellante), Di Deo, Rossi; Golia (14’st Ciarcià), Gabrielloni (23’st Giglio), D’Anna. A disp.: D’Amico, Cicerelli, Galullo, D’Ancora, Alleruzzo, Pappalardo. Allenatore: Longo

Aversa Normanna (4-3-3): Lombardo; Sozio, Guastamacchia, Bosco, Ciocia; Marzano, Coulibaly (14’st Sequino), Nappo (28’st Di Prisco); Felleca, Manfrellotti (39’st Cartone), Esposito. A disp.: Maraolo, Iannelli, Guglielmo, Palumo, Gullai, Finizio. Allenatore: Chianese

Arbitro: Rasia di Bassano del Grappa

Note. Spettatori: 1000 circa. Espulsi al 40’pt D’Anna (C) per doppia ammonizione, al 32’st Marzano (A) per gioco falloso, al 37’st Coulibaly (A) dalla panchina per proteste, al 48’ Felleca (A) per gioco scorretto. Ammoniti Migliaccio, Padovano, Di Deo, Ciarcià (C); Ciocia, Bosco, Guastamacchia, Nappo, Felleca, Manfrellotti, Di Prisco (A). Recuperi: 3’pt; 5’st.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA