Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Praiano, si taglia un braccio con un flex e muore in piazza

Scritto da Redazione il 20 settembre 2016 in Costa d'Amalfi,Cronaca,Evidenza,Territorio. Stampa articolo

amoladora-angular-sin-cable-te-ag-18-li-solo-einsatzbild-1Praiano. Ieri pomeriggio un uomo di 61 anni è deceduto mentre stava compiendo dei lavori ad un cancello situato nei pressi della Chiesa di San Luca.

L’uomo, di origine bulgara, si è accidentalmente tagliato l’arteria omerale destro con un flex; ha poi cercato di raggiungere la piazza per chiedere aiuto, ma non ce l’ha fatta ed è deceduto sulla rampa delle scale.

Il corpo è stato rinvenuto da alcuni turisti che non appena hanno notato il cadavere hanno lanciato l’allarme. Quando i sanitari del 118 sono giunti sul posto non hanno potuto fare altro se non constatare l’avvenuto decesso.

Sono intervenuti anche i Carabinieri di Amalfi che hanno avviato un’indagine per fare chiarezza sulla morte dell’uomo; come disposto dal magistrato, la salma è stata trasportata presso l’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno e nelle prossime ore sarà effettuata l’autopsia.

 

 

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA