Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Mangimi scaduti: maxi sequestro della Guardia di Finanza

Scritto da Redazione il 20 settembre 2016 in Cronaca,Evidenza,Salerno,Territorio. Stampa articolo

guardia_finanza_milanoSalerno. Si è conclusa con 3 denunce e un maxi sequestro l’operazione “Non mi Fido”, condotta dalla Guardia di Finanza insieme al Servizio Veterinario dell’Asl di Salerno.

In seguito ad una serie di perquisizioni, gli uomini delle Fiamme Gialle hanno individuato tre rivenditori, che lavorano nelle province di Salerno e Potenza, che vendevano mangimi scaduti.

I tre rivenditori sono stati denunciati per detenzione ai fini di vendita di prodotti scaduti e frode in commercio in quanto gli alimenti messi in vendita  erano privi della data di scadenza oppure già scaduti o con data di scadenza abilmente cancellata in modo tale da rendere impossibile l’identificazione dei tempi di consumo.

Inoltre alcune confezioni destinate ad essere vendute sono state trovate in pessimo stato di conservazione al punto che vi erano parassiti al loro interno, e quindi altamente nocive.

Al termine dell’operazione sono state sequestrate circa 7 tonnellate di prodotti alimentari e segnalati 3 soggetti responsabili, nei cui confronti sono state anche accertate responsabilità amministrative previste specificatamente in materia mangimistica per l’irregolare commercializzazione di prodotti non conformi.

 

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA